Officina dei libri

vai alle Librerie

Oliate le rotelle. Entrate in libreria

Com’è, come non è, io Daniela e Maurizio rimaniamo sempre gli stessi odiosi librai che non segnalano bestsellers e si buttano a testa bassa alla scoperta delle piccole e medie case editrici.

Solo che, a gran voce, ci volevano da queste parti i nostri vecchi clienti di Piazza repubblica, e visto che la montagna non andava da Maometto, i maometti son tornati alle pendici della montagna.
Intanto alcune curiosità. Siamo in un locale che prima ospitava un’agenzia viaggi, per cui le prime richieste, nonostante l’evidente presenza di romanzi e libri per ragazzi, sono state quelle di biglietti della Tirrenia e cataloghi per sciare. Non ci siamo scoraggiati, abbiamo proposto all’amante della neve di incollare tutta una serie di cataloghi e tagliarli a forma di sci, e a chi voleva biglietti Tirrenia abbiamo regalato alcuni nostri vecchi biglietti, come nuovi, usati solo una volta. Poi è successo quello che doveva succedere: i primi nasi si sono appoggiati alle vetrine, le prime scarpe hanno iniziato a calpestare il pavimento, i primi sherpa hanno affrontato le scale per scendere al sotto piano per poi risalire carichi di libri come non succedeva da tempo.

E sono tornati i sorrisi, tanta gente felice di ritrovarci, di poter finalmente frugare fra gli scaffali per trovare qualcosa di diverso. (neanche avessimo precedentemente traslocato in Antartide).
Ok, lo spazio è un po’ più piccolo, ma ci conforta il desiderio di Non essere Come Tutti, e siamo contenti di aver stipato ogni angolino con i nostri libri preferiti.
Ne volete libri?
Volete qualche consiglio per Natale?
Volete dimagrire?
Fatevi qualche volta le scale per salire al primo piano per vedere il settore bambini e la chiocciola per scendere sottocoperta a scoprire le pagine di libri originalissimi.
E fra uno scarico e l’altro, fra un montaggio e un servizio al cliente siamo già entrati in contatto con i nuovi vicini: stiamo già organizzando qualche evento pluricoinvolgente, di quelli che ci piacciono tanto.

Si riparano gusti letterari, si oliano rotelle celebrali , realizziamo la convergenza dei titoli, sostituiamo il filtro dell’odio con allegria, ricoloriamo il vostro libro da giallo a noir, spolveriamo e rispolveriamo brani ormai trascurati.
Insomma: se dovete fare una buona messa a punto del vostro mezzo di lettura, rivolgetevi all’Officina dei libri.

Officina dei Libri
via Tola, 2
Cagliari

Registrazione
Se non sei ancora registrato, effettua adesso la registrazione.
Login