Todo modo

vai alle Librerie

NÉ GESUITI né criminali. Ma nel dare il nome ad una libreria in via de' Fossi, aperta due giorni fa, i cinque soci hanno scelto il titolo di un romanzo di Sciascia (e di un film di Petri) dove le due dimensioni s'intrecciano: Todo Modo.

«Ci piaceva l'eufonia — racconta Maddalena Fossombroni — ma anche la militanza a sostegno della verità che sia lo scrittore che il regista misero in atto». E imbarcarsi in un progetto simile oggi è davvero un gesto militante: una libreria indipendente in un momento in cui progetti simili tirano giù il bandone. «Noi ci appelliamo a quella bibliodiversità che le grandi catene non possono garantire; la chiusura delle piccole librerie ha comunque lasciato scoperta una fetta di mercato che esiste. Noi cerchiamo di soddisfare quella clientela, cercando d'essere una libreria "di servizio"». 180 metri quadri, scaffali dove più che i bestseller sono messe in evidenza scelte assai più "personali", tavoli e sedie in un mix tra antico e moderno design nordico, tutto in legno, compresi i gradoni che ospiteranno il pubblico degli incontri, «non presentazioni di libri, ma eventi tematici». C'è anche un'enoteca-caffè, ma soprattutto c'è una selezione di 15 mila titoli. Niente manualistica, cataloghi d'arte, scolastica, ma narrativa e saggistica in quantità. E una raffinata selezione di libri per bambini (anche in inglese) insieme ad un ricco approfondimento sul viaggio. Che Todo Modo cerchi un rapporto "affettuoso" con la clientela è testimoniato dalla presenza di Orazio Borselli, storico libraio fiorentino già in forza alla Marzocco e appartenente ad una generazione per la quale non le tessere sconto ma il calore del contatto umano con i lettori era la migliore fidelizzazione. Oltre a Fossombroni, gli altri soci sono Pietro Torrigiani, Tommaso Codignola delle edizioni Storia e Letteratura e Marco Cassini di Minimum Fax — a garantire l'attenzione alla bibliodiversità — e Paolo Marchionni titolare di un'azienda vitivinicola.

Libreria Todo Modo
Via dei Fossi 15/R
50123 Firenze
Telefono 055 283605
Sito Web: http://www.todomodo.org

Libreria in vetrina
Libreria Gogol & Company
Registrazione
Se non sei ancora registrato, effettua adesso la registrazione.
Login