Galleria del libro

vai alle Librerie

I primi giorni del 2009 i “magnifici 4”, così ama chiamarci Elisa, si sono uniti nella Galleria di libri più  lunga che c’è a Ivrea. Prima di allora quasi trent’anni di storia, a farla Chicca e Roberta, inseparabili libraie per passione e per mestiere. Nel 2007 le ha raggiunte Elisa e due anni dopo sono arrivato io.
Storica libreria eporediese situata in pieno centro storico e punto di riferimento per lettori appassionati, frequentatori casuali d’isole pedonali, giovanissimi lettori e bambini capricciosi, la nostra libreria si rivendica indipendente e si caratterizza per la capacità dei librai, tutti accaniti lettori, di consigliare libri alle più svariate tipologie di clienti.
Andiamo a conoscerli questi librai, o forse per maggioranza assoluta sarebbe meglio chiamarle libraie.
Chicca: potrebbe tranquillamente lavorare nella più antica libreria parigina, attorniata dai classici e, perché no, da un angolo dedicato alle spezie per poi creare l’alchimia giusta per il cliente del momento. Arriccia il naso in continuazione in cerca di un capolavoro, roba rara di questi tempi, in attesa che arrivi legge, legge e legge... Se sulla sua pagina di Anobii trovate un libro con tre stelle leggetelo ad occhi chiusi perché ne vale almeno cinque.
Roberta: è il database ufficiale della libreria, si ricorda tutto e tutto quello che hanno già letto i clienti, in compenso non trova mai gli occhiali che molto probabilmente già indossa. Lei “carica” le novità e i rifornimenti quindi tutti i libri passano dalle sue mani e quelli più tristi li mette da parte per leggerli e consigliarli. Chiamatela Robi con tono autoritario, sbufferà per pochi istanti per poi rivelarsi la compagna ideale per la scelta del vostro libro.
Elisa: “Frontline” della libreria, impersona grazia e gentilezza come nessuno, non chiedetele mai se il vostro libro è arrivato sarà lei a dirvelo per prima. È il sorriso che incontrate all’ingresso e chiedetele una storia d’amore saprà consigliarvi quella più bella senza mai essere banale, ma se volete conquistarla per sempre chiedetele un consiglio su un libro di poesie.
Gianmario: eccomi qui, mi piace definirmi un aspirante libraio, per i pochi anni che mi legano al mestiere,  ma compenso l’inesperienza con la passione e l’entusiasmo. Odio le nonne e le zie che cercano un libro per il nipote di dieci anni che ovviamente è molto intelligente e soprattutto è molto avanti, mi piacerebbe consigliare Dostoevskij, ma poi desisto per rifugiarmi in Pennac, o finisco per chiamare Robi, e ci pensa lei. Per farmi felice ditemi che avete letto La città dei ladri di Benioff e L’uomo verticale di Longo e poi chiedetemi un consiglio su una graphic novel, sarete miei amici per sempre.
Gianmario Pilo

via Palestro 70 - IVREA
Telefono: 0125 641212
Fax: 0125 424956
Email: info@lagalleriadellibro.it

Libreria in vetrina
Libreria Gogol & Company
Registrazione
Se non sei ancora registrato, effettua adesso la registrazione.
Login