prezzo
5,99 €
5,99 €

Ciaran Carson

Prima lingua

Nel presente libro, vincitore del T.S.ELIOT POETRY PRIZE nel 1993, Carson compone uno spartito per suoni e visioni, trascrivendo il formarsi di un linguaggio poetico che diventi “prima lingua”. Il suo inglese è dunque “eseguito”, lasciato intravedere e ascoltare nello stato meravigliato e infantile di una lingua appresa, naturale solo nei tecnicismi del gergo marinaro, a tratti paludosa e ribollente (i blop, blub, blah e bobbled che costellano il testo per comporsi in una ballad). […] Questo inglese con le interferenze, sfarfallante, sminuzzato in monosillabi e fonemi che si rincorrono, che sciamano da un’immagine a un’altra, dalla Frigia a Babilonia, incontrando ai posti di blocco della frontiera nordirlandese soldati che si profilano come mummie egiziane dal volto pitturato, è la “prima lingua” che dà il titolo alla raccolta.Dall’introduzione Babele/Belfast di M. Federici Solari e L. Flabbi

ISBN: 9788861100985 | Pagine: 304
Traduzione: Marco Federici Solari Lorenzo Flabbi
Frase Lancio
Vincitore del T.S.ELIOT POETRY PRIZE
Frase Lancio
Ciaran Carson

GRANDISSIMO POETA, NARRATORE, eccellente traduttore ed esperto di musica, Ciaran Carson nasce a Belfast da una famiglia di lingua irlandese. Instancabilmente alla ricerca di nuove poetiche e ...

Versione Cartacea
Libri dello stesso autore
Libri della stessa collana
Incontra i nostri autori
06
dicembre -
ore 18
Mondadori Bookstore / VIA MASSIMO D'AZEGLIO 34 / BOLOGNA
Registrazione
Se non sei ancora registrato, effettua adesso la registrazione.
Login