Chi potrebbe

approfondisci

Chi potrebbe

Chi potrebbe / lanciare in aria / il mondo / affinché il vento / ci passi attraverso.

L’esilio è l’esperienza estrema della conditio humana. Il rifugiato politico, l’esiliato, è sfuggito [alla morte] come Sisifo: il condannato, che deve spingere il macigno, giorno dopo giorno, e con più sofferenza di altri. Il suo macigno è la lingua. Le contraddizioni della sua esistenza sono visibili per tutti in maniera penetrante.

In occasione della Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato, lasciamo che Hilde Domin racconti la condizione dell'esilio.

Clicca qui per leggere il saggio SISIFO: LO SFORZO QUOTIDIANO DI FARE L’IMPOSSIBILE.

Incontra i nostri autori
29
giugno -
ore 18.00
Libreria Wojtek / Pomigliano d'Arco
Registrazione
Se non sei ancora registrato, effettua adesso la registrazione.
Login