I nostri lettori

approfondisci

I nostri lettori non si fermano alle apparenze, si pongono domande più che pretendere risposte, hanno voglia di mettersi in gioco, di rischiare le apnee e le accelerazioni, hanno il gusto dell’ironia e vogliano scoprire il mondo da punti di vista non banali né scontati. Per loro pubblichiamo letteratura, curiamo i libri nei dettagli, dalla ricerca alla buona carta, a un eccezionale impianto grafico.
ANCHE TU SEI DEI NOSTRI?
Ci si registra sul sito (e si decide anche se ricevere la nostra newsletter), si sceglie il tipo di abbonamento, si specificano i libri che si vogliono ricevere (in caso di abbonamenti cdiversi da "sostenitore" e "a tutte le uscite") e li si riceve comodamente a casa (senza spese di spedizione aggiuntive).
L'hashtag è #‎abbonamentidve2015

Clicca qui per accedere alla sezione abbonamenti.

Clicca sulle singole proposte per accedere alla relativa sezione. Puoi abbonarti a:
- 1 collana
- 2 collane
- a 8 uscite
- a tutte le uscite
- sostenitore
- rewind: 8 uscite a scelta, tra novità e catalogo

6 formule diverse, 100% letteratura.
Sedici novità provenienti da undici diversi paesi.

Con l’abbonamento a tutte le uscite avrai in omaggio anche due libri a tua scelta dalla nostra backlist. Con quello sostenitore, 4 libri a scelta dall’intero catalogo, comprese le novità. La spedizione avverrà comodamente a casa vostra, senza spese aggiuntive!  

João Guimarães Rosa, Tutameia. Storie terze (formebrevi)
traduzione di Virginia Caporali e Roberto Francavilla
L’ultimo testo di Guimarães Rosa pubblicato in vita: inedito in Italia. Tutte le storie ai margini del Sertão.

Miroslav Košuta, La ragazza dal fiore pervinca (poesia)
traduzione di Tatjana Rojc
Un’antologia che racconta la storia del Novecento, in una dimensione poetica che, di fatto, è etica della parola.

Daniel Sada, Il linguaggio del gioco (formelunghe)
traduzione di Carlo Alberto Montalto
Un rampollo di buona famiglia e grandi speranze tra pizza e marijuana. Un funambolico "Ulisse" alla messicana dalla penna del grande Daniel Sada.

Gianni Agostinelli, Perché non sono un sasso (formelunghe)
Finalista all'ultima edizione del Premio Calvino, un romanzo divertente, intenso e spiazzante: un viaggio nel mondo, attraverso una lente deformata e deformante.

Colette, La stella del vespro (formebrevi)
traduzione di Angelo Molica Franco
Un inedito della più grande scrittrice francese del '900. La primavera di una vita dal salotto di casa.

Josephine Johnson, Il viaggiatore oscuro (formelunghe)
traduzione di Stella Sacchini
Un classico moderno americano: un uomo imprigionato da strane passioni e violente paure, una donna che cerca di condurlo fuori dall'oscurità.

Fouad Laroui, Un anno tra i francesi (formelunghe)
traduzione di Cristina Vezzaro
Un romanzo commovente e tremendamente divertente, un ragazzo marocchino proiettato nell’universo di un liceo internazionale.

Lutz Seiler, Kruso (formelunghe)
traduzione di Paola Del Zoppo
La storia di un’avventura e di una splendida amicizia. Il primo degno equivalente de La montagna magica di T. Mann nella letteratura tedesca contemporanea (Der Spiegel)

Roberto Saporito, Come in un film francese (formelunghe)
Uno scrittore in crisi, un’adolescente in fuga, in un romanzo ironicamente decadente e sorprendente, proprio come un film francese.

Martin Michael Driessen, Padre di Dio (formelunghe)
traduzione di Stefano Musilli
Il romanzo di formazione di Gesù. Una colta “integrazione” delle Sacre Scritture ricca di umorismo, il racconto del rapporto tra un padre e un figlio e dell’accettazione dei limiti umani.

Jo Shapcott, Della mutevolezza (poesia)
traduzione di Paola Splendore
Una delle più intense poetesse britanniche contemporanee. Una raccolta che esplora la mortalità e la natura del cambiamento - nel corpo, nel mondo naturale e nei rapporti mutevoli tra le persone. 

Luigi Cecchi, Il karma del pinolo (formebrevi)
Dal visionario, al surreale al soprannaturale, diciassette racconti fantastici da uno dei più seguiti autori del fumetto italiano contemporaneo.

Leonhard Frank, Seduzione e ritorno (formebrevi)
traduzione di Paola Del Zoppo
Un manifesto rivoluzionario di fede nell’umanità. Uno dei grandi scrittori ritrovati della letteratura tedesca.

Éric Chevillard, Sul soffitto (formelunghe)
traduzione di Gianmaria Finardi
Un romanzo pantagruelico e rocambolesco: quando si vive con una sedia sulla testa, non c'è da meravigliarsi che tutto giri al contrario.

Hasan Ali Toptas, A vuoto  (formelunghe)
traduzione di Giulia Ansaldo
Una delle pietre miliari della letteratura turca degli ultimi 25 anni: un'amicizia in pericolo, sullo sfondo di un piccolo villaggio di confine. 

Gazmend Kapllani, Breve diario di frontiera (formelunghe)
traduzione di Maurizio De Rosa
Dopo aver trascorso la sua infanzia in Albania immaginando che le minigonne e i quiz della TV di stato italiana fossero la realtà della vita in Occidente, Gazmend Kapllani è pronto per il grande passo. Ma la Terra Promessa non è per nulla come l'ha immaginata.

Libreria in vetrina
Libreria Gogol & Company
Registrazione
Se non sei ancora registrato, effettua adesso la registrazione.
Login